CLICKSERVICE "Logistica per l'integrazione" di Anna Sedazzari
CLICKSERVICE "Logistica per l'integrazione"di Anna Sedazzari

PER AFFITTARE UN APPARTAMENTO VI OCCORRE

 

UN DOCUMENTO DI INDENTIFICAZIONE: carta d'identità o passaporto

UN CODICE FISCALE: fornito dagli uffici localizzati in Piazza Carignano 2

 

Negli appartamenti le persone dovranno entrare tutte contemporaneamente, pagando una caparra pari ad una mensilità, e il canone di locazione e le spese dovranno essere pagate entro il 5 di ogni mese direttamente sul conto del proprietario.

 

Per entrare nell'appartamento dovrete:

1)  Compilare un modulo ("antimafia" - "antiterrorismo") che verrà da voi spedito con raccomandata con ricevuta di ritorno al Commissariato di Polizia;

2)   Richiedere il codice fiscale all'Ufficio delle Entrate;

3)   Firmare un contratto (disponibile anche in lingua inglese) direttamente con il proprietario;

4)   Registrare il contratto che avrà due modalità diverse: nel primo caso è prevista una tassa che andrà divisa a metà con il proprietario, e corrisponde al 2% della tassa di registrazione, con l'aggiunta di quattro marche da bollo da 16€ per un totale di  64 € che dovranno essere versati dagli affittuari; invece nel caso di registrazione del contratto in regime di "cedolare secca" non vi saranno spese di registro.

5) Ogni mese dovrete versare un acconto spese che comprende:

 - amministrazione,spazzatura, luce, gas, acqua, riscaldamento, manutenzione calderina, internet wifi, ecc.. salvo conguaglio.

 

Ogni appartamento ha caratteristiche diverse e costi differenti, in particolare per il riscaldamento (ad esempio se è centralizzato o indipendente, e lo stesso per l'acqua). La tassa sulla spazzatura dipende dalla dimensione dell'appartamento.

 

FATE ATTENZIONE AI CONSUMI!

Se lasciate un appartamento in anticipo rispetto al termine del contratto, dovrete informare la proprietaria almeno UN MESE PRIMA, inviando un avviso. Per cancellare il contratto dovrete versare una tassa di 67.00€, presentare la documentazione al proprietario ed inviarne una copia al Palazzo delle Finanze.  Per qualsiasi chiarimento chiedete prima di firmare il contratto.

 

INOLTRE: se volete cambiare casa, o partire in anticipo, dovete comunicarlo minimo 40 giorni prima, in modo da poter trovare una persona che possa affittare l'appartamento al posto vostro; altrimenti perderete il deposito e gli altri affittuari dell'appartamento dovranno pagare anche la vostra quota del canone di locazione.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© SERVICES FOR STUDENTS: Via Pisacane 15/16, 16129 Genova